Il progetto mirava a migliorare la qualità e l’accesso alla formazione professionale continua, promuovendo e consolidando il contributo della formazione professionale al processo di innovazione.

Lo scopo era quello di sviluppare uno standard europeo per l’autenticazione e la valutazione dell’e-learning.

A tal fine, il progetto ha sperimentato l’uso di nuove tecnologie, in particolare:

  • strumenti biometrici usati per scannerizzare ed analizzare le caratteristiche umane;
  • uso della firma digitale in transazioni digitali criptate come quelle utilizzate dalle infrastrutture pubbliche;
  • analisi forensica della rete per analizzare l’uso di internet attraverso l’uso del computer e degli identificatori di rete;
  • smart card con microprocessore incorporato simile a quello utilizzato nei sistemi di sicurezza con  password.

Le istituzioni e le organizzazioni che hanno beneficiato e che potranno beneficiare dei risultati del progetto sono: gli istituti superiori, le università, gli enti di formazione, i datori di lavoro, le organizzazioni e le comunità di volontariato ed altri partner sociali, quali i sindacati.

PROGRAMMA DI RIFERIMENTO

Promosso dall’Università di Huddersfield sul programma Leonardo da Vinci, Pilot Projects, codice identificativo: 2004 UK/04/B/F/PP LA NT-162

PARTNER NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

Crisp UK.Net Limited (UK)

MT Educación y Formación (ES)

TechnicalInstituteofHeraklion Chamberof Commerce (GR)

EDEN– European Distance and E-Learning Network (UK)

CONFORM – Consorzio Formazione Manageriale (IT)

TheUniversityofHuddersfield(UK)

Wyzsa Szkola Humanistycno w Lodzi (PL)

Universitatea Technica Gh. Asachi (RO)

OCR (UK)

TFE Business Group (UK)